23 gen 2011

L'isola di Pasqua......allunga la vita


Una sostanza scoperta nel terreno dell'Isola di Pasqua sembra in grado di combattere il processo di invecchiamento: questo lo straordinario risultato di una ricerca condotta sui topi da un gruppo di scienziati americani.
Gli animali trattati con la sostanza, chiamata rapamicina, hanno visto allungarsi del 38% la loro normale aspettativa di vita. Come si legge sulla rivista Nature, gli studiosi sperano che un giorno la rapamicina riesca a rallentare il processo di invecchiamento anche nell'uomo, ma va superato un importante ostacolo: la sostanza sopprime le difese immunitarie, rendendo si' piu' giovani ma anche piu' vulnerabili alle malattie.

La rapamicina e' stata scoperta per la prima volta negli Anni Settanta nell'Isola di Pasqua, nel Sud del Pacifico, ed e' gia' usata, proprio per le sue caratteristiche di immunosoppressione, per prevenire il rischio di rigetto nei pazienti cui e' stato trapiantato un organo, nonche' negli stent che tengono aperte le arterie nei pazienti cardiopatici.

Attualmente si sta anche testando come possibile cura contro il cancro. In questa ricerca, condotta in tre centri del Texas, del Michigan e del Maine, il farmaco e' stato dato a topi di eta' avanzata, l'equivalente dei 60 anni nell'uomo. La loro
aspettativa di vita si e' estesa tra il 28% e il 38%, ma secondo i ricercatori americani l'effetto sull'uomo potrebbe essere ancora maggiore.

Il Dr Arlan Richardson del Barshop Institute dichiara: "Studio il processo di invecchiamento da 35 anni e non ho mai visto una sostanza cosi' promettente nel fermare l'avanzata dell'eta'. La rapamicina potrebbe essere proprio l'elisir di giovinezza che abbiamo sempre cercato".

Aggiunge il Professor Randy Strong, dello University of Texas Health Science Center: "Secondo noi questa e' la prima prova convincente che dimostra che il processo di invecchiamento puo' essere rallentato e la vita allungata con una terapia farmacologica che ha inizio a eta' gia' avanzata". Ma non e' ancora il momento di cominciare a prendere tutti la rapamicina. Prima occorre risolvere il problema della soppressione delle difese immunitarie.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...