09 feb 2010

Test sul sangue di San Gennaro

Il dipartimento di biologia molecolare dell'Università Federico II di Napoli, guidato dal professor Giuseppe Geraci, dopo 4 anni di studi è giunto a dimostrare che nell'ampolla di San Gennaro c'è sangue. 
 "Sangue che muta da solido a liquido e viceversa", come si legge sulle pagine del 'Mattino', che riporta la notizia. Oggi alla Federico II Geraci presenterà i risultati degli esperimenti nel corso del convegno 'Il miracolo di san Gennaro: esperimenti e considerazioni di un biologo molecolare'.Gli esperimenti sono stati condotti su "un'ampolla del tutto simile a quella di San Gennaro. Una reliquia - spiega il professore - proveniente dall'Eremo dei Camaldoli".
A intervalli regolari, nel corso dei quattro anni, la teca con l'ampolla, contenente un liquido che il professore definisce 'in tutto simile a quello di San Gennaro' è stata pesata per valutare le variazioni: il peso è rimasto immutato. "Poi abbiamo potuto aprire l'ampolla e verificato un elemento che ci ha convinto che all'interno ci fosse sangue - continua Geraci - Il sangue umano, in particolari condizioni, sprigiona una sostanza che, di fatto, è vero e proprio mastice naturale. Il tappo, così come quello dell'ampolla di San Gennaro, era praticamente incollato al vetro".

"Poi il liquido rossastro si coagulò in una gelatina. Test, con movimento e sostanze naturali, hanno poi riportato il sangue da solido a liquido - racconta il professore - Ho ripetuto il test con il mio sangue, ottenendo gli stessi risultati". Quindi, quello contenuto nella teca è sangue, anche se resta ancora da dimostrare perchè avvengano questi cambiamenti di stato. Geraci e il suo staff, infatti, continueranno a studiare, anche se il ricercatore sembra già avere la sua verità: "Il vero miracolo di San Gennaro è la fede che è capace di suscitare. L'affetto dei napoletani per il patrono e la sua reliquia". http://www.adnkronos.com/IGN/

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. "Il vero miracolo di San Gennaro è la fede che è capace di suscitare. L'affetto dei napoletani per il patrono e la sua reliquia"....beh onestamente, e lo dico da napoletano, il vero miracolo che San Gennaro dovrebbe fare è avvicinare di più le persone a Dio...e non a sè stesso...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...