24 ott 2009

Il nuovo triangolo misterioso nel Pacifico

A sud del Giappone, tra il Giappone e l'isola di Bonin, sin dagli anni 40, un gran numero di navi sono scomparse misteriosamente.
Mare del diavolo
Alcune di esse sono scomparse senza lasciare alcuna traccia, senza riuscire neanche a lanciare un S.o.s.. Questa zona viene denominata il Mare del Diavolo (Ma-no Umi).
Sin dall'antichità si parlava di questa zona come di un triangolo maledetto, infestato da mostri e forze misteriose che trascinavano a fondo le navi con tutti gli equipaggi.
Effettivamente, qualcosa di misterioso accade, gli abitanti stessi della zona parlano di onde che cambiano repentinamente ed in modo imprevedibile.
Triangolo del diavolo
Tracciando sulla mappa i luoghi delle varie sparizioni si ottiene un triangolo, ma la cosa che rende ancora tutto più misterioso è il fatto che la latitudine di questo triangolo coincide con quella di un altro triangolo maledetto più ben noto: il Triangolo delle Bermude.
Uno scienziato russo a bordo di una nave, al ritorno da una spedizione scientifica nella zona, ha dichiarato di aver visto un oggetto non identificato, emergere dalle acque e girare intorno alla nave. L'oggetto era di forma cilindrica ed emetteva una luce accecante.
Fonte: Voyager

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...